Verifica la disponibilità:

La nostra storia

Nel lontano 1973 Santino Amarotto, proprietario di una tipografia a Torino, decise di smettere di respirare piombo e inchiostri e, a 57 anni, iniziò una nuova avventura professionale in Liguria prendendo in gestione “La Pensione Liliana di Varigotti”.

Chi prima e chi dopo, tutta la famiglia lo seguì spostando le radici torinesi di bogianen in riva al mare. La moglie Nele, i figli Sergio e Roberto con le rispettive mogli Loredana e Angela e, un po' più tardi la nipote Barbara, contribuirono al consolidamento dell' attività ricettiva.

“L'Albergo Liliana” si ampliò annettendo la confinante “Pensione Angelina”. Sergio si staccò dalla conduzione dell'Albergo e iniziò con la sua famiglia la carriera di “Bagnino” acquistando i Bagni Mariella, ora condotti dal figlio Fabrizio con la sua famiglia.
Da qualche anno Barbara, mamma della piccola Agata, con il valido aiuto di nonna Loredana e l'efficienza del meraviglioso e fedele staff, ha preso definitivamente le redini della gestione fortemente motivata a continuare la tradizione familiare.

"Tutti noi abbiamo a cuore il voler accogliere con entusiasmo e attenzione i nostri clienti, per far sentire a casa coloro che decideranno di trascorre del tempo nel nostro piccolo scorcio di Liguria, sia che si tratti di un breve ma intenso weekend, che di una vacanza un po' più lunga.

Inoltre una forte volontà ci porta a cercare di migliorare costantemente i servizi offerti, restando al passo con i tempi nel seguire i continui cambiamenti del settore turistico, per poter soddisfare la varietà di ospiti che ci sceglieranno.

Gli obiettivi sono ambiziosi ed il cammino è stimolante, l'idea di compierlo condividendolo con tutti voi è il nostro punto di partenza!!"

- Barbara Amarotto -